Future Electronics propone i sensori di gas Cmos di Ccs

Future Electronics ha siglato un accordo di distribuzione in franchise su scala globale con Cambridge Cmos Sensors (Ccs). Future Electronics garantirà l'immediata disponibilità a magazzino dell'intera gamma di sensori di Ccs utilizzati in applicazioni quali monitoraggio della qualità dell'aria e analisi del respiro (usato negli etilometri) nei propri centri di distribuzione dell'area Emea (Leipzig, Germania), Nord America (Memphis) e Asia Pacifico (Singapore). Un'assistenza tecnica qualificata fornita dai Field Application Engineer locali di Future Electronics fornirà ai progettisti che operano presso gli Oem il supporto necessario per integrare i sensori di gas analogici di Ccs nei loro progetti. In base all'accordo raggiunto Future Electronics commercializzerà anche le versioni digitali di questi dispositivi di Ccs di prossima introduzione.

Pubblica i tuoi commenti