Farnell supporta le start-up

La sicurezza automotive e IoT sono state le prime scelte di Farnell nel corso dello Startup Bootcamp IoT 2017. Nove start-up hanno aderito all'acceleratore e da allora hanno lavorato con una serie di mentori per sviluppare le loro idee e portare i loro prodotti sul mercato. Il 2017 ha visto un radicale cambiamento verso l'IoT industriale, con otto delle nove start-up incentrate sull'affrontare le problematiche nel business nell'industria e nell'agricoltura, piuttosto che nei più tradizionali dispositivi domestici intelligenti. “L'Internet of Things continua ad essere un fenomeno che cambia il mercato,” ha dichiarato Steve Carr, Global Head of Marketing di Farnell. “L'opportunità che presenta, unita a un maggiore accesso al supporto hardware e software attraverso StartupBootcamp e Premier Farnell, crea un'opportunità unica per le start-up. Tutte le start-up che hanno partecipato all'acceleratore nel 2017 hanno progettato prodotti che migliorano la vita, l'ambiente o risparmiano risorse.”

Pubblica i tuoi commenti