Energy Micro è la miglior start-up dell’anno

PREMI –

Grazie al lancio diella prima famiglia di microcontrollori a consumo ultra-basso EFM32 Gecko Energy Micro è stata scelta come miglior start-up dell’anno.

All'ultima premiazione di Elektra, come azienda start-up dell'anno è stata scelta Energy Micro, che ha lanciato la propria prima famiglia di microcontrollori a consumo ultra-basso EFM32 Gecko nel trimestre finale del 2009, e ha appena reso note le specifiche della prossima serie Tiny Gecko. Basati sul nucleo ad alta efficienza energetica a 32 bit Arm Cortex-M3, i microcontrollori Gecko sono capaci di consumare fino a un quarto dell'energia richiesta dagli altri microcontrollori a 8, 16 e 32 bit. Inoltre, per ridurre della metà i tempi di sviluppo delle Mcu, l'azienda sta anche supportando i propri microcontrollori attraverso l'ambiente di sviluppo Simplicity Studio, che comprende gli strumenti per il proprio software Energy Micro, i codici, i kit di sviluppo e una vasta gamma di Ide (Integrated Development Environment, ambiente di sviluppo integrato) e compilatori di terza parte, adattatori per il debug, programmatori e prodotti a tecnologia Rtos (Real Time Operative System).

Pubblica i tuoi commenti