È il fabless che traina la crescita

CLASSIFICHE –

Osservando una delle ultime cl

Osservando una delle ultime classifiche stilate da IC Insights, relativamente alle maggiori 20 società nel mondo dei semiconduttori, è facile notare come i fornitori che l'anno scorso hanno mostrato un andamento più confortante siano stati quelli di tipo fabless. Delle prime 20 aziende di chip, infatti, solo tre hanno registrato un aumento a due cifre, e due di queste sono fabless. Secondo tale studio, nel 2008 sono stati Broadcom (+20%) e Qualcomm (+15%) a condurre il mercato in termini di crescita rispetto all'anno precedente.

Mentre dunque Intel, Samsung, TI, Toshiba e TSMC hanno mantenuto le loro posizioni da prima a quinta in base al volume di vendite, in base alla crescita due delle migliori cinque del 2008 sono fabless; e anche osservando le vendite, queste ultime hanno compiuto un significativo passo avanti: Broadcom è infatti passata dalla ventitreesima posizione del 2007 alla diciassettesima del 2008, mentre Qualcomm dalla tredicesima all'ottava. Viceversa, sei delle prime 20 sembrano aver registrato una perdita a due cifre: Freescale e TI (-10%); Sony (-11%), NXP e Renesas(-12%), e infine Hynix (-33%).

Pubblica i tuoi commenti