Doppio amplificatore differenziale/driver Adc

Analog Devices annuncia l’LTC6419, un doppio amplificatore differenziale con Gbw di 10 GHz, bassissima densità di rumore della tensione di ingresso di 1,1nV/√Hz, in grado di fornire eccellenti prestazioni Snr per l’amplificazione del segnale in banda larga. Inoltre, l’LTC6419 offre ridotta distorsione, fornendo un Sfdr di 85 dB a 100 MHz pilotando segnali di 2VP-P. Quattro resistenze esterne impostano il guadagno differenziale di ciascun amplificatore, configurabile dal guadagno unitario con risposta di frequenza di oltre 1GHz, al guadagno di 100 con larghezza di banda di 100 MHz, e un guadagno massimo di 400 con larghezza di banda di 30 MHz. A queste frequenze elevate, l’LTC6419 offre un isolamento canale-canale di 95 dB a 100 MHz, decisamente migliore rispetto ad altri amplificatori doppi della stessa classe. Anche gli ampi range di tensione Dc in common mode, da 0 a 3,5 V all’ingresso, e da 0,5 a 3,5 V all’uscita, rendono il dispositivo particolarmente utile nelle applicazioni Dc accoppiate per l’interfacciamento tra due livelli Dc diversi, come ad esempio dalle uscite di un demodulatore I/Q agli ingressi dei convertitori analogico-digitali. Il doppio amplificatore differenziale LTC6419 con accoppiamento Dc e le caratteristiche di basso rumore e alta larghezza di banda, è adatto a molte applicazioni, quali i ricevitori a conversione diretta, per pilotare Adc ad alta velocità di campionamento, sistemi di acquisizione dati ad alta velocità, strumentazione di test, sistemi radar ad alta risoluzione, sofisticati sensori di immagini e sistemi Lidar.

Pubblica i tuoi commenti