Dispositivo Gateway per bus Lin

Melexis propone un nuovo gateway Lin-to-Lin che supera la limitazione di appena 16 dispositivi su un tipico bus Lin. Ciascun dispositivo MLX81120 si connette come uno slave Lin al bus Lin principale ed è controllato direttamente dal Modulo di Controllo del Sistema. Il nuovo dispositivo supporta fino a 16 moduli slave Lin Rgb su un bus Lin privato, consentendo in questo modo la connessione di un massimo di 196 dispositivi di illuminazione a Led ad un singolo BCM attraverso un bus Lin. Il gateway Lin-to-Lin pienamente accessoriato di seconda generazione è basato sul controllore applicativo Cpu Risc MLX16. La Mcu a 16 bit include 32kB di memoria Flash (con Ecc), 16kB di Rom, 2kB di Ram e una Eeprom da 380b (con Ecc). La Rom è disponibile precaricata con un driver Lin, un bootloader, una libreria matematica e un algoritmo di combinazione cromatica Rgb. Il protocollo slave Lin opera fino a 19.2kBaud ed è conforme agli standard Lin 2.x e Sae J2602. Questo blocco elabora le sequenze autonomamente, assicurando la presenza di poche interruzioni all'applicazione principale. Sono inoltre inclusi nel dispositivo MLX81120 un transceiver Lin master e un transceiver slave, entrambi i quali sono conformi anch'essi ai protocolli Lin 2.x e Sae J2602. Il secondo transceiver master consente di realizzare un'architettura decentralizzata per l'illuminazione ambientale all'interno di un'auto, che rende possibile la semplice aggiunta o modifica delle funzioni di illuminazione per diversi modelli di autovettura o per diverse opzioni di equipaggiamento, senza dover cambiare il complesso modulo centrale di controllo o l'Ecu per le funzioni di illuminazione.

Pubblica i tuoi commenti