D-Day francese per Europlacer

Europlacer iineo

Gli italiani e gli studiosi della lingua latina sanno bene che la lettera 'D' rappresenta il 500 in numeri romani. In questo momento presso lo stabilimento di produzione Europlacer di Rocheserviere in Francia, il team di produzione sta sta preparando a costruire la 500a macchina di posizionamento iineo.
Forse la  cosa non sorprende. ma dato che la cinquecentesima macchina sta entrando in produzione, si può dire che la piattaforma iineo abbia dimostrato di essere sicuramente la pick&place di maggior successo di Europlacer. Conosciuta sin dalla sua presentazione per la sua grande flessibilità, la iineo è diventata una delle macchine pick & place più comuni negli stabilimenti elettronici di tutto il mondo.
Non si sa ancora quale sarà la destinazione della cinquecentesima iineo. Non si sa se finirà in Europa, in Asia, negli Stati Uniti o in uno dei  territori che stanno segnando la maggior crescita, fra India, Sud America o Medio Oriente.
"Dovunque la iineo-500 arrivi, questo è un fatto di grade importanza per Europlacer e il settore della produzione elettronica a livello mondiale”, sostiene Andy Jones, Business Development e Sales Manager UK di Euro Placer. "L'eventuale proprietario può aspettarsi che le celebrazioni accompagnino la consegna della macchina."

Pick and place SMT multifunzione iineo+

In termini tecnici, iineo+ è una piattaforma SMT multifunzione Pick & Place con un elevato livello di flessibilità e dotata di sistema di feeder count. iineo+ è semplicemente configurabile senza che occorra fare compromessi circa il feeder count, la velocità di posizionamento o la capacità dei componenti.
Come ci si può aspettare da Europlacer, una singola struttura può avere configurazioni multiple, ma l’aspetto più importante sono le funzionalità standard di cui sono dotate le macchine come, per esempio:
•    Dimensioni del PCB da 60 mm x 60 mm fino a 1610 x 460 mm;
•    teste rotanti a torretta con 8 o 12 ugelli di posizionamento;
•    posizioni dell’alimentatore – 264 x 8 mm;
•    Posizioni di magazzino Jedec – fino a 10 vassoi interni;
•    dimensioni dei componenti – dallo 01005 a 99 x 99 mm;
•    peso ed altezza del componente – 300 g e 34 mm;
•    capacità di prova dei componenti – con calibrazione verificabile indipendente (UKAS / NIST / PTB…etc);
•    distribuzione – coclea o aria/tempo per la colla o pasta per saldatura;
•    l’ugello può posizionare qualsiasi tipo di componente, garantendo un bilanciamento in linea e senza alcuna limitazione;
•    banca di smart nozzle e di forme particolari.

Provvista di motori lineari e videocamere digitali, la piattaforma iineo+ utilizza per tutti i componenti le singolari caratteristiche comprovate di Europlacer come l’Intelligenza Integrata, gli alimentatori intelligenti, gli ugelli e 3D intelligenti che consentono il controllo ad anello chiuso delle forze esercitate dalle pick & place per tutti i componenti.
Se si ha la necessità di produrre schede molto grandi e se la configurazione standard non è sufficiente, iineo+ è capace di essere configurata in modo da gestire substrati di 1610 x 600 mm.

Pubblica i tuoi commenti