Cypress acquista la divisione Wireless Internet of Things di Broadcom

Cypress Semiconductor e Broadcom hanno annunciato la stipula di un accordo definitivo in base al quale Cypress acquisterà la divisione Wireless Internet of Things di Broadcom e i relativi asset. La transazione avverrà in contanti e prevede per Cypress un esborso pari a circa 550 milioni di dollari. I termini dell'intesa prevedono che Cypress acquisterà le linee di prodotto Wi-Fi, Bluetooth e Zigbee per applicazioni IoT di Broadcom e le relative proprietà intellettuali, unitamente al marchio Wiced e all'ecosistema di sviluppatori. La divisione IoT di Broadcom, che occupa circa 430 persone in tutto il mondo, ha prodotto negli ultimi 12 mesi un fatturato pari a 189 milioni di dollari. Con questa acquisizione Cypress rafforza la propria posizione nei mercati embedded strategici, come quelli dell'automotive e industriale, e si propone come azienda di riferimento nel settore dei prodotti IoT consumer, caratterizzato da interessanti tassi di crescita e che include soluzioni per l'automazione domestica e per i dispositivi elettronici indossabili.


Pubblica i tuoi commenti