Crescono le Mpu, ma non cambiano le quote di mercato

MERCATO MICROPROCESSORI –

Nessun cambiamento nelle classifiche dei pricnipali produttori di microprocessori.

Nonostante i notevoli risultati conseguiti globalmente dal settore delle Mpu (Microprocessor Unit) nel secondo trimestre dell'anno — 9,9 miliardi di dollari, il 6% in più rispetto al primo trimestre e il 34% in più rispetto allo stesso periodo del 2009 — Intel e Amd non hanno subito modifiche nelle loro rispettive quote di mercato, secondo quanto osservato da iSuppli.

Intel ha mantenuto infatti l'80,4% di tale mercato, poco più dell'80,3% detenuto nel primo trimestre e poco meno dell'80,7% degli ultimi quattro anni; Amd, invece, ne ha posseduto l'11,5%, circa come nel medesimo periodo dell'anno precedente, e poco meno dell'11,7% posseduto nel primo trimestre del 2010.

Pubblica i tuoi commenti