Cresce la domanda dei display per l’auto

MERCATO DISPLAY –

Il mercato dei display per l’auto aumenterà fino a raggiungere i 62 milioni di unità nel 2015.

Dato che i display piatti sono sempre più utilizzati in applicazioni come la navigazione, sui monitor multi-funzionali in console e nell'intrattenimento per i passeggeri sui sedili posteriori, DisplaySearch si aspetta che le spedizioni per il segmento automobilistico cresceranno di quasi il 50%, passando da 42 milioni di unità nel 2011 ai 62 milioni nel 2015.

A causa del crescente utilizzo dell'elettronica nelle automobili, i display utilizzati nei veicoli sono multi funzionali, e forniscono indicazioni per la sicurezza, informazioni sui consumi, intrattenimento ed altre comodità durante la guida. La “navigazione” in auto sta diventando sempre più diffusa, poichè permette una guida sicura e fa risparmiare tempo permettendo di evitare traffico e incidenti. Grazie alle prestazioni avanzate, inclusa l'alta risoluzione e una piu ampia gamma di colori per le mappe, gli Lcd in tecnologia Tft stanno guadagnando terreno sui display a matrice passiva. I produttori giapponesi di Lcd come Sharp, Sony e Toshiba si stanno focalizzando nello sviluppo di Tft specifici per le automobili. In questo segmento domina Sharp con una quota del 24,5%, seguita da Sony con il 18,9% e Toshiba con il 14,7%.

Pubblica i tuoi commenti