Collaborazione nella ricerca tra St e IIT

RICERCA –

STMicroelectronics e l’Istituto Italiano di Tecnologia hanno firmato un accordo formale che conferma la lunga collaborazione in diversi ambiti di ricerca come robotica, neuroscienze, energia e ambiente.

STMicroelectronics e l'Istituto Italiano di Tecnologia, centro internazionale per la ricerca scientifica e tecnologica con sede a Genova, hanno annunciato la firma di un accordo formale che conferma la lunga collaborazione in diversi ambiti di ricerca come robotica, neuroscienze, energia e ambiente, salute e sicurezza. L'accordo, inizialmente di durata triennale, si basa su una serie di Programmi Congiunti di Ricerca per mettere a frutto le sinergie tra l'esperienza di alto livello dell'IIT sui mega-trend di lungo periodo (come robotica, nanotecnologie, pattern analysis, computer vision) e il know-how avanzatissimo di ST nel progetto e nella tecnologia dei semiconduttori. Il primo Programma Congiunto di Ricerca tra le parti è nel settore della Robotica, un ambito in cui l'IIT e ST hanno già una storia di cooperazione proficua. Questi successi sono stati dimostrati congiuntamente durante il recente InnoRobo Event 2014 a Lione, in Francia, dove i due partner hanno presentato un robot umanoide iCub che sfrutta la tecnologia al silicio di ST.

Pubblica i tuoi commenti