Anie in difesa della specializzazione delle imprese

ASSOCIAZIONI –

Sempre più intenso l’impegno di Anie Confindustria a tutela della specializzazione delle imprese.

In audizione presso il Senato della Repubblica, ANIE Confindustria ha presentato alla Commissione VIII (Lavori Pubblici, Comunicazioni) e alla Commissione XIII (Territorio, Ambiente, Beni ambientali) una proposta di emendamento all'articolo 12 del D.L. 47/2014, riguardante la qualificazione per l'esecuzione di lavori pubblici. Da mesi, infatti, la Federazione si impegna a valorizzare la specializzazione delle proprie aziende nel settore elettrotecnico ed elettronico, minacciata dal recepimento del parere del Consiglio di Stato n. 3014/2013, che ha abrogato gli articoli 107 (comma 2) e 109 (comma 2), nonché il relativo Allegato A del Regolamento di esecuzione e attuazione del Codice dei contratti pubblici, “i due pilastri su cui si è sempre basato il sistema di qualificazione dei lavori pubblici”, secondo la dichiarazione del direttore generale di ANIE Confindustria, Maria Antonietta Portaluri.

Pubblica i tuoi commenti