Ancora sviluppi nell’efficienza

La famiglia InnoSwitch3 di circuiti integrati di commutazione flyback CV/CC off-line sviluppati da Power Integrations comprende dispositivi che raggiungono un’efficienza fino al 94% in diverse condizioni di linea e di carico, riducendo le perdite dell’alimentatore di un ulteriore 25% e consentendo lo sviluppo di alimentatori compatti per potenze fino a 65 W senza bisogno di dissipatori. Gli InnoSwitch3 sono ideali per alimentatori per i quali il consumo di energia, l’ingombro o le limitazioni termiche presentino problemi, particolarmente quelli concepiti per soddisfare le specifiche sul consumo totale di energia.

Ottimizzati per le applicazioni

La famiglia di circuiti integrati InnoSwitch3 è ottimizzata in tre serie per specifiche applicazioni. La serie Current External attua una regolazione a corrente costante/tensione costante con rilevamento della corrente di uscita esterna per assicurare flessibilità di progettazione ottimale ed è pensata per caricabatteria a singola tensione compatti, adattatori, applicazioni IoT e di domotica. La serie Constant Power è invece ideale per l’erogazione della potenza tramite interfaccia Usb, la carica rapida e altre applicazioni in cui è necessaria una tensione di uscita dinamica. Infine la serie Embedded Power presenta il Mosfet con la massima tensione nominale della famiglia (725 V) e offre protezione completa di linea e di carico con eccellente regolazione incrociata multiuscita per appliance e applicazioni industriali complesse.

L’innovativa tecnologia FluxLink

Questi recentissimi circuiti integrati di commutazione flyback impiegano l’innovativa tecnologia di trasmissione dati digitali isolata FluxLink sviluppata da Power Integrations, oltre a circuiti di raddrizzamento sincrono e di commutazione quasi alla risonanza, nonché a un preciso circuito di rilevamento e regolazione del segnale di retroazione al secondario. Si possono quindi ottenere circuiti di alimentazione di elevata affidabilità, precisione ed efficienza senza dover ricorrere a optoaccoppiatori. I dispositivi InnoSwitch3 hanno conseguito le certificazioni Ccc, UL e Vde in relazione alla propagazione in sicurezza del segnale attraverso la barriera di isolamento, e il package InSop-24 garantisce una soluzione dall’ottima efficienza termica e a profilo ribassato, con maggiore distanza di dispersione di 11,5 mm fra il primario e il secondario per offrire elevata affidabilità e protezione sia contro i picchi che contro la scarica elettrostatica. Inoltre i nuovi dispositivi incorporano una moltitudine di funzioni di protezione: contro sovratensioni e sottotensioni di linea, sovratensioni di uscita, potenza eccessiva, sovracorrenti e sovratemperatura nonché contro i cortocircuiti mediante un circuito di raddrizzamento all’uscita. La famiglia include dispositivi secondari con funzioni di aggancio o di autoripristino secondo i requisiti tipici di ciascun campo di applicazione desiderato. Tutti i circuiti integrati InnoSwitch3 sono dotati di Mosfet ad alta tensione incorporati.

Un progresso nella progettazione di alimentatori 

Andrew Smith di Power Integrations ha così commentato: “I circuiti integrati InnoSwitch3 segnano un progresso decisivo nella progettazione di alimentatori flyback. Questi nuovi dispositivi presentano efficienza superiore a quella finora ineguagliata dei nostri prodotti InnoSwitch, riducendo le perdite di un ulteriore 25% e offrendo la massima efficienza disponibile in tutte le condizioni di linea e di carico. Grazie alla semplicità senza pari del sistema e al ridotto numero di componenti, consentono di realizzare alimentatori affidabili ed eccezionalmente compatti per un vasto ventaglio di applicazioni”.

Pubblica i tuoi commenti