Anche il collaudo si fa con il cloud

COLLAUDO –

Con l’introduzione del Cloud Testing Service Advantest rivoluziona il paradigma del collaudo dei componenti elettronici, trasformando il concetto di acquisto del prodotto in quello di acquisto dei servizio

Gli utenti che hanno non hanno la possibilità di avere accesso al collaudo dei componenti elettronici - progettisti di componenti, ricercatori, tecnici della ricerca & sviluppo, ma anche distributori e manutentori - hanno ora a loro disposizione un innovativo servizio, messo a disposizione da Advantest, che permette di effettuare il collaudo dei componenti in modo semplice ed economico attraverso l'utilizzo del cloud.

All'avanguardia nel collaudo

Primaria società nel settore tecnologico, Advantest è produttore di sistemi di test automatici per l'industria dei semiconduttori e di strumenti di misura impiegati nella progettazione e nella validazione di strumenti e sistemi elettronici. I suoi sistemi e prodotti all'avanguardia sono presenti nelle più avanzate linee di produzione di semiconduttori a livello mondiale. La società è impegnata anche nella R&S sui mercati emergenti trainati dai recenti progressi delle nanotecnologie e delle tecnologie terahertz, e ha introdotto microscopi elettronici a scansione per metrologia, essenziali per la produzione di fotomaschere, così come un innovativo strumento di analisi e imaging 3D. Advantest è presente in Italia all'interno dell'Energy Park di Vimercate (una struttura che ha ottenuto la certificazione Leed Platinum grazie alle soluzioni ottimali adottate in termini di consumi energetici, illuminazione, uso di acqua e altri materiali, e grazie a tutta una ricca serie di ulteriori strategie dirette ad accrescere la sostenibilità della struttura), con un organico di circa 25 persone che comprende un team di 12 application engineer che si occupano di sviluppare e ottimizzare software per il collaudo. All'interno della sede italiana è presente anche una training room contenente diverse apparecchiature per il test, messa disposizione dei clienti che si trovano ad affrontare carichi produttivi inattesi.

Il concetto del collaudo come servizio

Per portare avanti questo innovativo concetto, partito dal Giappone e oggi in via di implementazione a livello europeo, Advantest ha costituto una apposita società all'interno del gruppo destinata a gestire la commercializzazione del servizio di CloudTesting. Nato dalla fusione tra tecnologia di test all'avanguardia e cloud computing, il nuovo servizio CloudTesting di Advantest rappresenta un concetto innovativo nel test dei semiconduttori: soluzioni di test on-demand studiate per le specifiche esigenze della clientela. Grazie a Cloud Testing Service, Advantest è in grado di fornire il nuovo servizio con tempestività e flessibilità, a un livello di prezzo particolarmente competitivo. A fronte della rapida innovazione tecnologica che caratterizza il settore dei semiconduttori, Cloud Testing Service si prefigge l'obiettivo di offrire un contributo capillare e immediato ai requisiti di test nell'ambito della Ricerca e Sviluppo. I clienti hanno la possibilità di scaricare software e applicazioni di test dal cloud ogni volta che lo desiderano, scegliendo gli strumenti ottimali in funzione dei rispettivi requisiti di test, valutazione e analisi.

Un nuovo modello di business

Advantest ha creato la nuova controllata Cloud Testing Service nell'intento di sottolineare la natura paradigmatica del passaggio dal modello esistente di produzione e commercializzazione di sistemi di test per semiconduttori verso un nuovo business model radicato nel commercio on-line. Il nuovo approccio rivoluzionario offre agli utenti uno strumento di programmazione di facile utilizzo caratterizzato da un'interfaccia a menu semplificata. Un collegamento diretto per il downstream permette di trasferire facilmente i programmi di test verso qualsiasi sistema di collaudo per consentire la produzione a fronte di sforzi minimi. L'impegno di investimento in questa soluzione è sostanzialmente inferiore rispetto agli approcci tradizionali, in considerazione del servizio IP pay-per-use e dell'utilizzo gratuito di una stazione di test portatile per ogni sottoscrizione. La soluzione si configura come la più economicamente vantaggiosa in termini di convalida della progettazione e debug del silicio. “Advantest Europe è orgogliosa di offrire ai propri clienti una stazione di test portatile in grado di incrementare l'accesso ai test per semiconduttori”, ha spiegato Tony Capitanio, Managing Director di Advantest Italia. “Siamo certi che questo progresso nel collaudo dei semiconduttori integrerà e arricchirà il nostro portafoglio”. Il progetto, presentato in Europa all'ultima edizione di Productronica lo scorso anno, vede già a livello europeo installate diverse macchine presso importanti clienti in Germania, Francia e Israele, ma anche in Italia, dove Advantest sta lavorando attivamente per supportare quei piccoli laboratori di R&S che faticano ad accedere alla produzione. L'obiettivo a livello europeo è di arrivare a breve ad avere un parco di una ventina di macchine installate.

Pubblica i tuoi commenti