ams investe nella produzione in Singapore

ams espande le capacità produttive in Singapore per meglio rispondere alla domanda globale di sensori ottici. All'interno del Jtc nanoSpace di Tampines, la società attiverà una camera bianca completamente automatica con tecnologia di deposizione del filtro all'avanguardia per sensori micro-ottici di alta precisione. Oltre a ciò, ams investirà in una nuova linea di produzione e in attività di ricerca e sviluppo per la tecnologia Vcsel (Vertical Cavity Surface-Emitting Lasers). In totale, ams prevede di investire nei prossimi tre anni 200 milioni di dollari nelle attività produttive di Tampines. L'obiettivo della società è di allinearsi prontamente alle richieste dei clienti, rivolte a volumi sempre maggiori di sensori ottici.

Pubblica i tuoi commenti