Ams ha acquisito il 100% delle azioni di Cmosis

Ams ha siglato un accordo per acquisire il 100% delle azioni di Cmosis, azienda attiva nell’ambito dei sensori di immagine Cmos per applicazioni di fascia alta, in una transazione interamente in contanti. I sensori di immagine Cmosis sono indirizzati a una vasta gamma di applicazioni in diversi mercati: industriale, medicale, trasmissioni, controllo del traffico, oltre all’ambito scientifico e della visione. Inoltre, con la linea NanEye, per applicazioni mediche endoscopiche, ha recentemente vinto in Germania un Premio all’Innovazione. Fondata nel 2007, con oltre 110 dipendenti, Cmosis si rivolge alle aziende produttrici di semiconduttori dai propri siti in Belgio, Germania, Portogallo e negli Stati Uniti.


Pubblica i tuoi commenti