ams acquisisce Ccmoss

ams ha firmato un accordo per acquisire il 100% delle azioni di Cambridge Cmos Sensors, punto di riferimento nelle strutture micro hotplate per applicazioni di rilevamento del gas e delle tecnologie a infrarossi. I micro hotplates di Ccmoss sono strutture Mems utilizzate nel settore dell'automotive, industriale, medicale e consumer, pienamente sinergiche con la tecnologia Mox di ams per il rilevamento di gas come CO, Nox e VOCs. Ccmoss è nata nel 2008 come spin-off dell'Università di Cambridge, che aveva cominciato le attività di sviluppo su queste tecnologie nel 1994 in collaborazione con l'Università di Warwick. La sede principale di Ccmoss è proprio a Cambridge, dove lavorano 33 dipendenti. Tra l'altro, Cambridge è diventato un importante centro globale in fatto di innovazione della tecnologia dei sensori. Ciò consentirà ad ams di usufruire di un accesso diretto a questo importante ecosistema.


Pubblica i tuoi commenti