Amd con Mentor sistemi Linux embedded

ACCORDI –

Amd ha fatto un accordo con Mentor per estendere le possibilità di sviluppo per i processori eterogenei e multi-core di Amd su sistemi Linux embedded open source.

Amd annuncia oggi un accordo pluriennale con per estendere le possibilità di sviluppo per i processori eterogenei e multi-core di Amd su sistemi Linux embedded open source. Questo accordo metterà a disposizione degli sviluppatori embedded un framework open source più gestibile e mirato, maggiori opzioni di supporto ai processori, solidi strumenti di sviluppo e una maggiore velocità nello sviluppo di piattaforme aperte. Compatibile con Yocto Project, la piattaforma Mentor Embedded Linux offre caratteristiche e strumenti standardizzati, garantendo un rapido accesso ai recenti Board Support Package per l'architettura AMD x86 a 64 bit, a partire dall'SoC AMD Embedded G-Series, presto disponibile, e dalla piattaforma Apu/Cpu AMD Embedded R-Series (nome in codice: "Bald Eagle").

Pubblica i tuoi commenti