Al via l’integrazione di Foa con Semi

Dopo diversi anni di stretta collaborazione, Semi e Fab Owners Association (Foa) si sono completamente integrati. Guidare l'efficienza produttiva rimane lo scopo primario della Foa - dove la "A" ora sta per "Alliance". Con l'integrazione di Foa con Semi, l'associazione sfrutterà l'infrastruttura globale di quest'ultima e le connessioni a oltre 2mila membri in tutto il mondo per estendere le sue piattaforme per il networking collaborativo e le operazioni di benchmarking di produzione. "I membri Foa gestiscono alcune delle strutture di fabbricazione più innovative ed efficienti e sono all'avanguardia per quanto concerne le nuove metodologie di ottimizzazione nel circuito integrato e nella produzione microelettromeccanica", ha dichiarato Ajit Manocha, presidente e Ceo di Semi. "L'integrazione ci permetterà di aiutare tutti i membri Semi a ottenere una maggiore efficienza operativa". Con l'integrazione completa, Foa sarà gestita come uno Special Interest Group (SIGs) all'interno di Semi. A loro volta, le aziende associate alla Foa diventeranno membri di Semi.

Pubblica i tuoi commenti