Aggiornamenti automatici delle licenze: nuova funzionalità di CodeMeter

Wibu-Systems, azienda vincitrice del premio CODiE 2017 per la migliore soluzione per la gestione dei diritti sui contenuti e le titolarità, ha arricchito la sua piattaforma CodeMeter per la gestione centralizzata e sicura delle licenze con una nuova funzionalità: la possibilità di ritirare licenze emesse accidentalmente e sostituirle con quelle corrette, sia che le licenze siano già state prelevate dall’utente o meno.

CodeMeter License Central è il modulo della tecnologia CodeMeter basato su database per la generazione, la distribuzione, la gestione e il monitoraggio delle licenze. Anche se utilizzabile offline, quando è ospitato nel cloud e interfacciato con soluzioni Erp, Crm e di e-commerce, offre un continuum ottimale per l'esperienza utente, attraverso specifici portali dedicati ai produttori di software e agli utenti finali. Con l'obiettivo di fornire strumenti immediati per tutte le possibili eventualità, CodeMeter License Central consentiva già di trasferire e prendere in prestito le licenze online anche senza la necessità di accesso a Internet o assistenza del servizio tecnico.

A partire dalla versione 3.20, CodeMeter License Central consente di consegnare e aggiornare le licenze in modalità ulteriori: Le licenze create o consegnate per errore possono essere ritirate immediatamente all'utente e sostituite in modo permanente con nuove licenze, anche senza che l'utente se ne accorga, a condizione che egli non le abbia ancora prelevate.

In genere, le licenze attive passano attraverso un numero di stati predefiniti: non ancora prelevate, prelevate senza ricevuta e prelevate con conferma. L'intero ciclo di vita si chiude con due stati aggiuntivi: reso senza ricevuta e reso confermato. Una licenza che non sia stata prelevata o che sia stata restituita si trova in CodeMeter License Central e può quindi essere immediatamente rimossa, il che la rende invisibile nelle query, ma comunque tracciabile nei registri cronologici dell'ordine e del contenitore in cui è memorizzata la licenza.

Negli altri tre casi in cui la licenza è ancora in carico all'utente, una volta ordinato il prelievo, il sistema controlla innanzitutto se la licenza può essere ritirata senza violare le impostazioni di altre licenze. Solo dopo aver superato questo test, viene attivato il processo automatico, che comporta il ritiro della licenza, la selezione manuale delle licenze da disattivare, l'assegnazione della licenza

Pubblica i tuoi commenti