Accelerometri analogici per l’industriale

Kionix, società del gruppo Rohm ha lanciato la serie di sensori KX220, una nuova famiglia di accelerometri analogici a tre assi per misurare livelli medi di g. Sono attualmente disponibili due versioni: KX220-1071 e KX220-1072, supportano rispettivamente +/- 20g e +/- 40g. La massima larghezza di banda va da 4,5 kHz a 8 kHz. Entrambi i sensori dispongono di funzioni di auto-test incorporate, consumano solo 0,25 mA a 3,3 V e sono disponibili in package Lga 3 x 3 mm a 10 pin. Poiché l'applicazione più tipica dei sensori industriali è il monitoraggio di macchinari e processi fisici, i requisiti di massima g misurabile e di larghezza di banda sono normalmente superiori a quelli dei dispositivi palmari di carattere consumer. Questi sensori sono concepiti per applicazioni che vanno dal monitoraggio di vibrazioni alla rilevazione e misurazione di impatti e shock. I mercati di riferimento sono: misurazione dello stato e monitoraggio diagnostico dei macchinari, robotica e automazione, controllo dei processi manifatturieri.

Pubblica i tuoi commenti