60 milioni agli schermi tattili nel 2011

MERCATO DISPLAY –

Le vendita dei pc tablet dovrebbero nel 2011 raggiungere i 60 milioni di dollari trainando il settore dei display touch.

Secondo i dati publicati da DisplaySearch, le vendite di schermi tattili per Pc tablet  dovrebbero nel 2011 totalizzare 60 milioni di dollari. Ancora per quest'anno e per il prossimo, poi, Apple dovrebbe continuare ad avere lo spazio maggiore nei Pc tablet a sfioramento, sebbene altri marchi dovrebbero entrare in scena dal 2012. Entro il 2016, poi, il numero complessivo di schermi tattili per tablet dovrebbe raggiungere unitariamente i 260 milioni, con una crescita del 333% rispetto alle cifre dell'anno in corso. “Una gran parte dei tablet miglioreranno la propria tecnologia di capacità multi-touch, seguendo l'esempio di Apple, ma un piccolo numero di tablet continuerà a usare quella a tocco resistivo, poiché risulta meno costosa e permette il riconoscimento della scrittura manuale. Esistono anche tablet che utilizzano digitalizzatori per questa funzione e per il disegno”, ha aggiunto Jennifer Colegrove, vicepresidente dell'area relativa alle nuove tecnologie presso DisplaySearch. E così, anche la supply chain degli schermi a sfioramento si evolve, con differenze da regione a regione, in base alle vari tecnologie e ai diversi bisogni dei clienti.

Pubblica i tuoi commenti